mappa
  • Provincia di Cosenza
  • BSAE
  • BAP CZ - CS - KR
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Giovan Vincenzo Gravina
    87100 Cosenza(CS)
  • BIBLIOTECA NAZIONALE
    Piazza Toscano
    87100 Cosenza(CS)
  • Provincia di Reggio Calabria
  • BA
  • BAP RC - VV
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Lia Casalotto
    89100 Reggio Calabria(RC)
  • SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA
    Via Tripepi 59
    89100 Reggio Calabria(RC)
  • Provincia di Vibo Valentia
  • ARCHIVIO DI STATO
    Via Jan Palach, 46
    89900 Vibo Valentia(VV)
  • Provincia di Catanzaro
  • ARCHIVIO DI STATO
    Piazza Rosario,6
    88100 Catanzaro(CZ)
  • SEGRETARIATO
    REGIONALE
    PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA CALABRIA

    Via Scylletion,1
    Roccelletta di Borgia(CZ)
Questo sito utilizza anche i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Struttura
 
Il Segretariato Regionale per la Calabria si articola in:
SEGRETERIA PARTICOLARE DEL DIRETTORE REGIONALE
SERVIZI  
SETTORI

La SEGRETERIA PARTICOLARE del Segretario Regionale coadiuva  lo stesso nella ordinaria attività istituzionale.
I SERVIZI sono macro strutture alle quali afferiscono tutte le pratiche di competenza per materia. I Responsabili dei Servizi sono funzionari apicali di idonea specializzazione.
I SETTORI sottordinati ai SERVIZI, si configurano come organismi che curano la trattazione di procedimenti specifici.
l'indirizzo e.mail del Segretariato Regionale è sr-cal@beniculturali.it
L'indirizzo di posta elettronica certificata è  mbac-sr-cal@mailcert.beniculturali.it

SEGRETARIO REGIONALE:
Dott. Salvatore Patamia (C.V. Segretario)

La SEGRETERIA PARTICOLARE DEL DIRETTORE REGIONALE:
 La Segreteria Particolare del Direttore Regionale coadiuva  lo stesso nella ordinaria attività istituzionale ed inoltre provvede:
  • Predisposizione note o relazioni a diretta firma del Direttore Regionale;
  • Supporto allo svolgimento delle attività attinenti il Comitato Regionale di Coordinamento;
  • Supporto allo svolgimento delle attività attinenti i poteri di direzione, indirizzo, coordinamento, controllo sulle attività degli Istituti periferici in applicazione dell’art 17 comma 1. Lett. a) del D.LGvo 233/2007;
  • Supporto allo svolgimento delle attività attinenti i rapporti con gli Enti Locali;
  • Tenuta agenda Direttore Regionale;
Personale assegnato: dott.ssa Saveria Canino saveria.canino-01@beniculturali.it
dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it

SERVIZIO AFFARI GENERALI BILANCIO E PROGRAMMAZIONE:
Responsabile del Servizio: dott. Salvatore Patamia salvatore.patamia@beniculturali.it
-- Settore I: Bilancio e Programmazione.
Il Settore si occupa:
  • Istruttoria per la disposizione del concorso del Ministero, sulla base di criteri definiti dalle direzioni generali centrali di settore, nelle spese effettuate dai proprietari, possessori o detentori di beni culturali per interventi conservativi nei casi previsti dagli articoli 34 e 35 del Codice ed erogazione il contributo di cui all'articolo 37;
  • Proposizione ai fini dell'istruttoria gli interventi da inserire nei programmi annuali e pluriennali e nei relativi piani di spesa, individuando le priorità anche sulla base delle indicazioni delle soprintendenze di settore e degli uffici di cui all'articolo 16, comma 1, lettere a), b), c), d), e) ed f)
  • Proposizione stipula, previa istruttoria della soprintendenza competente, accordi e convenzioni con i proprietari di beni culturali, oggetto di interventi conservativi, alla cui spesa ha contribuito il Ministro, al fine di stabilire le modalità per l'accesso ai beni medesimi da parte del pubblico, ai sensi dell'articolo 38 del codice;
  • Proposizione adozione dei provvedimenti necessari per il pagamento od il recupero di somme che è tenuto, rispettivamente, a corrispondere o a riscuotere in relazione all'esercizio delle funzioni e dei compiti attribuiti;
Personale assegnato: Dott.ssa Maria Mallemace maria.mallemace@beniculturali.it

-- Settore II: Gare e Contratti
Il settore si occupa:
  • Predisposizione dei bandi di gara e dei contratti;
  • dispone, previa istruttoria delle soprintendenze di settore, l'affidamento diretto o in concessione delle attività e dei servizi pubblici di valorizzazione di beni culturali, ai sensi dell'articolo 115 del codice;
  • predisposizione ed aggiornamento elenco degli operatori economici;
  • Adempimenti connessi all’attività dell’Autorità di Vigilanza dei LL.PP.
  • Gestione banca data appalti;
  • Monitoraggio Fondi FAS;
  • Tenuta del Repertorio;
  • Tenuta del Registro dei Decreti e delle Perizie
personale assegnato: dott.ssa Maria Mallemace maria.mallemace@beniculturali.it
-- Settore III: Ragioneria
Il settore si occupa:
  • Tenuta registri contabili;
  • verifiche trimestrali, liquidazioni compensi e accessori al personale; rimborsi, servizi a carattere periodico, operazioni riguardanti gli stipendi al personale non di ruolo con ritenute e tributi, liquidazione e relativa verifica della documentazione della spesa, dichiarazione di fine anno,  rendiconti parifica contabile di fine anno, richieste di riaccredito;
  • Budget e piano dei conti;
  • Adempimenti fiscali; 
  • Fermi amministrativi.
Personale Assegnato: dott.ssa Katia Mancuso katia.mancuso@beniculturali.it
sig. Giuseppe Meduri
sig. Giuseppe Ferraro

-- Settore IV: Affari Generali
Il Settore si occupa:
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria auto di servizio;
  • Servizio di accompagnamento del Direttore Regionale o per altre esigenze Istituzionali;
    Tenuta del registro carburante e relativa CARD;
  • Ritiro e spedizione corrispondenza;
  • Servizio fax e telegrammi;
  • Registro indirizzario;
  • Ufficio del Consegnatario;
Personale assegnato: dott.ssa Anna Gullì annamaria.gulli@beniculturali.it
dott.ssa Maria Mallemace maria.mallemace@beniculturali.it (Consegnatario)
dott.ssa Vittoria Mallemace vittoria.mallemace@beniculturali.it (Vice consegnatario)
sig Francesco Businelli francesco.businelli@beniculturali.it
sig.ra Michela Betrò michela.betro@beniculturali.it

SERVIZIO GIURIDICO-AMMINISTRATIVO:
Responsabile del Servizio: dott. Salvatore Patamia salvatore.patamia@beniculturali.it

-- Settore I: Gestione Risorse Umane
Il Settore si occupa:
  • Attività relative alla definizione degli organici;
  • Allocazione delle risorse umane a livello regionale;
  • Mobilità del personale fra amministrazioni diverse; mobilità del personale assegnato alla Direzione Regionale;
  • Gestione informatizzata delle presenze del personale assegnato alla Direzione Regionale; tenuta fogli di presenza.
Personale assegnato: dott.ssa Grazia Miliardi grazia.milardi@beniculturali.it
dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it 

-- Settore II: Formazione e Aggiornamento Professionale del Personale; Relazioni Sindacali
Il Settore si occupa:
  • Valutazione delle esigenze e programmazione dei corsi di formazione e aggiornamento professionale;
  • Organizzazione dei corsi formazione e aggiornamento professionale del personale e stipula delle convenzioni necessarie per la loro realizzazione;
  • Relazioni sindacali e attuazione delle direttive dell’Amministrazione Centrale per l'applicazione dei contratti collettivi e per la stipula di accordi decentrati; anagrafe delle prestazioni e incarichi dei pubblici dipendenti;
  • Attività preparatoria per la valutazione dei dirigenti
Personale assegnato: dott.ssa Grazia Milardi grazia.milardi@beniculturali.it
dott.ssa Vittoria Mallemace vittoria.mallemace@beniculturali.it 

-- Settore III: Stato Giuridico ed Economico del Personale, Cessazioni e Trattamento Pensionistico
Il settore si occupa:
  • Stato giuridico del personale della Direzione Regionale;
  • Tenuta del ruolo del personale dirigenziale e non dirigenziale degli Uffici della Regione;
  • Versamenti previdenziali; interventi assistenziali; matricola; cause di servizio ed equo indennizzo; cessazioni dal servizio e trattamento pensionistico; riconoscimento dei servizi; costituzione di posizioni assicurative; collocamento in aspettativa; tenuta e aggiornamento fascicoli personali; visite fiscali; assenze del personale; calcolo buoni pasto.
  • Contenzioso
Personale assegnato: dott.ssa Saveria Canino saveria.canino-01@beniculturali.it
dott.ssa Grazia Milardi grazia.milardi@beniculturali.it

SERVIZIO BENI ARTISTICI, STORICI ED ETNOANTROPOLOGICI:
Responsabile del Servizio: dott.ssa Maria Teresa Sorrenti mariateresa.sorrenti@beniculturali.it   
 -- Settore I: Tutela e Valorizzazione:
 Il Settore si occupa: 
  •  verifica la sussistenza dell'interesse culturale nei beni appartenenti a soggetti pubblici e a persone giuridiche private senza fine di lucro, ai sensi dell'articolo 12 del Codice;
  • dichiarazioni, su proposta degli uffici di cui all'articolo 16, comma 1, lettere b) e f), l'interesse culturale delle cose di proprietà privata ai sensi dell'articolo 13 del Codice;
  • Relazioni trimestrali ai direttore generale centrale di settore sull'andamento dell'attività di tutela svolta;
  • Istruttoria per la proposizione al direttore generale competente i programmi concernenti studi, ricerche ed iniziative scientifiche in tema di catalogazione e inventariazione dei artistici, storici ed etnoantropologici, definiti in concorso con la regione ai sensi della normativa in materia;
  • Istruttoria per la promozione, presso le scuole di ogni ordine e grado, la diffusione della storia dell'arte della regione, attraverso programmi concordati con il ministero della pubblica istruzione;
  • vigilanza sulla realizzazione delle opere d'arte negli edifici pubblici ai sensi delle legge 29 luglio 1949, n. 717, e successive modificazioni.
-- Settore II: Circolazione Beni S.A.E. - Alienazioni, Acquisizioni e Prelazioni
Il Settore si occupa:
  • Istruttoria per la proposta al direttore generale competente, sentite le Soprintendenze di settore, l'esercizio della prelazione da parte del Ministero, ai sensi dell'articolo 60 del Codice, ovvero la rinuncia ad essa e trasmette al direttore generale medesimo le proposte di prelazione da parte della regione, o degli altri alti pubblici territoriali, accompagnati dalle proprie valutazioni, ovvero comunicazione all'ente che ha formulato la proposta di prelazione la rinuncia dello Stato all'esercizio della medesima, ai sensi dell'articolo 62, comma 3, del Codice;
  • Autorizzazioni di alienazioni, permute, costituzioni di ipoteca e di pegno e ogni altro negozio giuridico che comporta il trasferimento a titolo oneroso di beni Architettonici appartenenti a soggetti pubblici, ai sensi degli articoli 55, 56 e 58 del Codice;
  • Concessione in uso dei beni Architettonici in consegna al Ministero, ai sensi degli articoli 106 e 107 del Codice;
  • Istruttoria per l'assenso del Ministero sulle proposte di acquisizione in comodato di beni culturali di proprietà privata, formulate alle Soprintendenze di settore, e sulle richieste di deposito di beni culturali di soggetti pubblici presso musei presenti nel territorio regionale, sentito il parere dei predetti organi ai sensi dell'articolo 44 del Codice.
SERVIZIO BENI ARCHITETTONICI:
Responsabile del Servizio:
arch.Sabina Rizzi sabinaantonietta.rizzi@beniculturali.it

-- Settore I: Tutela e Valorizzazione
Il settore si occupa:
  • Istruttoria per la proposizione al Ministro, d'intesa con la direzione generale competente, l'esercizio dei poteri sostituivi per l'approvazione dei piani paesaggistici;
  • Istruttoria per la proposizione al direttore generale competente l'adozione in via sostitutiva della dichiarazione di notevole interesse pubblico dei beni paesaggistici ai sensi dell'articolo 141 del codice;
Personale assegnato: arch. Maria Carmen Genovese mariacarmen.genovese@beniculturali.it

-- Settore II: Prelazione e Acquisizioni
 
Il settore cura:
  • Istruttoria per la proposta al direttore generale competente, sentite le Soprintendenze di settore, l'esercizio della prelazione da parte del Ministero, ai sensi dell'articolo 60 del Codice, ovvero la rinuncia ad essa e trasmette al direttore generale medesimo le proposte di prelazione da parte della regione, o degli altri alti pubblici territoriali, accompagnati dalle proprie valutazioni, ovvero comunicazione all'ente che ha formulato la proposta di prelazione la rinuncia dello Stato all'esercizio della medesima, ai sensi dell'articolo 62, comma 3, del Codice;
  • Autorizzazioni di alienazioni, permute, costituzioni di ipoteca e di pegno e ogni altro negozio giuridico che comporta il trasferimento a titolo oneroso di beni Architettonici appartenenti a soggetti pubblici, ai sensi degli articoli 55, 56 e 58 del Codice;
  • Concessione in uso dei beni Architettonici in consegna al Ministero, ai sensi degli articoli 106 e 107 del Codice;
  • Istruttoria per l'assenso del Ministero sulle proposte di acquisizione in comodato di beni culturali di proprietà privata, formulate alle Soprintendenze di settore, e sulle richieste di deposito di beni culturali di soggetti pubblici presso musei presenti nel territorio regionale, sentito il parere dei predetti organi ai sensi dell'articolo 44 del Codice;
personale assegnato arch. Maria Carmen Genovese mariacarmen.genovese@beniculturali.it

SERVIZIO BENI PAESAGGISTICI:
Responsabile del Servizio: arch. Sabina Rizzi sabinaantonietta.rizzi@beniculturali.it

-- Settore I: Tutela
 Il Settore si occupa delle attività relative a:
  • Istruttoria per la proposizione al Ministro, d'intesa con la direzione generale competente, l'esercizio dei poteri sostituivi per l'approvazione dei piani paesaggistici;
  • Istruttoria per la proposizione al direttore generale competente l'adozione in via sostitutiva della dichiarazione di notevole interesse pubblico dei beni paesaggistici ai sensi dell'articolo 141 del codice
personale assegnato: arch. Maria Carmen Genovese mariacarmen.genovese@beniculturali.it
dott.ssa Vittoria Mallemace vittoria.mallemace@beniculturali.it

-- Settore II: Valorizzazione e Promozione
 Il Settore si occupa:
  • Istruttoria per la predisposizione, d'intesa con la regione, di programmi ei piani finalizzati all'attuazione degli interventi di riqualificazione, recupero e valorizzazione delle aree sottoposte alle disposizioni di tutela dei beni paesaggistici;
  • Promozione, in collaborazione con le università, le regioni e gli enti locali, la formazione in materia di tutela del paesaggio;

personale assegnato arch. Maria Carmen Genovese mariacarmen.genovese@beniculturali.it
dott.ssa Vittoria Mallemace vittoria.mallemace@beniculturali.it
 
SERVIZIO BENI ARCHEOLOGICI:

Responsabile del Servizio:  dott.ssa Adele Bonofiglio adele.bonofiglio@beniculturali.it
-- Settore I: Tutela e Valorizzazione
Il Settore si occupa di :
  • Verifica la sussistenza dell'interesse culturale nei beni appartenenti a soggetti pubblici e a persone giuridiche private senza fine di lucro, ai sensi dell'articolo 12 del Codice;
  • Dichiara, su proposta degli uffici di cui all'articolo 16, comma 1, lettere b) e f), l'interesse culturale delle cose di proprietà privata ai sensi dell'articolo 13 del Codice;
  • Prescrizioni di tutela indiretta ai sensi dell'articolo 45 del Codice, su proposta delle competenti Soprintendenze di settore,
  • Istruttoria per l’imposizione ai proprietari, possessori o detentori di beni Archeologici degli interventi necessari per assicurarne la conservazione, ovvero dispone, allo stesso fine, l'intervento diretto del Ministero ai sensi dell'articolo 32 del Codice;
  • Istruttoria per la proposizione al direttore generale competente i programmi concernenti studi, ricerche ed iniziative scientifiche in tema di catalogazione e inventariazione dei beni Archeologici, definiti in concorso con le regioni ai sensi della normativa in materia; promozione e organizzazione di studi, ricerche ed iniziative culturali, anche in collaborazione con le regioni, le università e le istituzioni culturali e di ricerca
-- Settore II: Prelazione e Acquisizioni
 Il settore si occupa:
  • Istruttoria per la proposta al direttore generale competente, sentite le Soprintendenze di settore, l'esercizio della prelazione da parte del Ministero, ai sensi dell'articolo 60 del Codice, ovvero la rinuncia ad essa e trasmette al direttore generale medesimo le proposte di prelazione da parte della regione, o degli altri alti pubblici territoriali, accompagnati dalle proprie valutazioni, ovvero comunicazione all'ente che ha formulato la proposta di prelazione la rinuncia dello Stato all'esercizio della medesima, ai sensi dell'articolo 62, comma 3, del Codice;
  • Autorizzazioni di alienazioni, permute, costituzioni di ipoteca e di pegno e ogni altro negozio giuridico che comporta il trasferimento a titolo oneroso di beni Architettonici appartenenti a soggetti pubblici, ai sensi degli articoli 55, 56 e 58 del Codice;
  • Concessione in uso dei beni Archeologici in consegna al Ministero, ai sensi degli articoli 106 e 107 del Codice;
  • Istruttoria per l'assenso del Ministero sulle proposte di acquisizione in comodato di beni culturali di proprietà privata, formulate alle Soprintendenze di settore, e sulle richieste di deposito di beni culturali di soggetti pubblici presso musei presenti nel territorio regionale, sentito il parere dei predetti organi ai sensi dell'articolo 44 del Codice;
personale assegnato dott.ssa Adele Bonfiglio adele.bonfiglio@beniculturali.it

UFFICIO SPECIALE CONFERENZA DEI SERVIZI
Responsabile delL'ufficio: restauratore Maria Cristina Schiavone - arch. Maria Carmen Genovese
Ai sensi dell'art. 17, c. 3, lett. n del D.P.R.  233/2007: "esprime il parere di competenza del Ministero in sede di conferenza di servizi, per gli interventi in ambito regionale, che riguardano le competenze di piu' soprintendenze di settore"

SERVIZIO BENI ARCHIVISTICI:
Responsabile del Servizio: dott. ssa Anna Gullì anna.gulli@beniculturali.it
Fruizione dell’archivio, consultazione degli esterni, i rapporti con l’Archivio Centrale dello Stato e la Commissione per la verifica e la dismissione

SERVIZIO CATALOGO UNICO:
Responsabile del Servizio: dott.ssa Maria Teresa Sorrenti mariateresa.sorrenti@beniculturali.it
 
Unifica ed aggiorna le funzioni di catalogo e tutela nell'ambito della regione di competenza, secondo criteri e direttive fornite dai competenti organi centrali;
SERVIZIO BENI LIBRARI:
Responsabile del Servizio: dott.ssa Rosaria Scalo
Il servizio si occupa:
  • Gestione biblioteca d’Istituto;
  • Acquisti, inventari, catalogazione patrimonio librario della Direzione Regionale e riviste, comprese le raccolte; assistenza agli utenti per la consultazione e in caso di prestito;
  • Conduzione di ricerche bibliografiche, redazione di un bollettino periodico di informazione;
Personale assegnato: dott. Massimo Casalenuovo

SERVIZIO COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE:
Responsabile del Servizio:  dott.ssa Saveria Canino
-- Settore I: Relazioni con il Pubblico
Il settore si occupa:
  • Servizio all'utenza per i diritti di partecipazione di cui al capo III della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni ed integrazioni;
  • Informazione all'utenza relativa agli atti e allo stato dei procedimenti; ricerca ed analisi finalizzate alla formulazione di proposte alla propria amministrazione sugli aspetti organizzativi e logistici del rapporto con l'utenza.
  • Promozione delle iniziative volte, anche con il supporto delle procedure informatiche, al miglioramento dei servizi per il pubblico, alla semplificazione e all'accelerazione delle procedure e all'incremento delle modalità di accesso informale alle informazioni in possesso dell'amministrazione e ai documenti amministrativi.
personale assegnato: dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it

-- Settore II: Comunicazione Istituzionale
Responsabile:
dott.ssa Marta Rachele Mori
Il settore si occupa: 
 
  • Comunicazione istituzionale della Direzione Regionale;
  • Partecipazione allo sviluppo del Portale della Cultura;
  • Progettazione e realizzazione di campagne di promozione, pubblicitarie e di divulgazione in campo sia nazionale che internazionale;
  • Pianificazione e coordinamento delle manifestazioni regionali di promozione e di comunicazione;
  • Raccordo con le Direzioni Generali competenti;
personale assegnato:  dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it

SERVIZIO PROTOCOLLO INFORMATICO:
Responsabile del Servizio: dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it
Il Servizio si occupa:
  • Organizzazione e gestione informatica dei documenti;
  • Recupero su supporto informatico dei documenti e degli atti cartacei dei quali sia obbligatoria o opportuna la conservazione e provvedono alla predisposizione dei conseguenti piani di sostituzione degli archivi cartacei con archivi informatici;
  • Organizzazione dei documenti nell'ambito del sistema di classificazione d'archivio adottato; autorizzazione all’accesso al sistema agli utenti appartenenti alla Direzione Regionale.
personale assegnato: dott. Giuseppe Campisi giuseppefrancesco.campisi@beniculturali.it

SERVIZIO DI VIGILANZA:
sig.ra Gisella Giuffrè
sig. Sergio Sergi 
copyright 2006 - 2017 Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - CulturaItalia Versione 2.0